Tu sei Olginate, mica Dakar !!!

Tu dormi nel tuo letto matrimoniale/ Lui dorme per terra su una stuoia dentro un sacco a pelo

Tu sveglia alle 6.00/ Lui sveglia alle 4.30 e prepara la moto per la giornata

Tu colazione caffè e brioches/ Lui fa la fila all’AfricaTours sperando di intercettare la scatoletta per la giornata

Tu treno per Milano Centrale/ Lui ascolta intirizzito Renè Metgè che fa il briefing

Tu cambio metró per Lambrate/ Lui attende i tre secondi per partire

Tu mela alle 11.00 alla macchinetta del caffè/ Lui sfonda la cresta di una duna con il muso della moto e fa un volo di tre metri sul pietrisco sottostante

***Tu sei Olginate/ Mica Dakar !!!***

Tu pranzo schiscetta al microonde/ Lui apre la scatoletta all’ombra della moto

Tu alle 17 riprendi il treno per tornare a casa/ Lui è a metà della tappa e verifica il cap in mezzo al deserto

Tu alle 19 fai la doccia/ Lui si è perso appena si è fatto buio

Tu alle 20 mangi pollo e patate/ Lui ha trovato la strada per il bivacco

***Tu sei Olginate/ Mica Dakar !!!***

Tu alle 21 guardi Masterchef su Sky/ Lui è arrivato alla fine della tappa e deve verificare la moto

Tu alle 23 vai a dormire/ Lui ha finito con la moto e va a mangiare qualcosa

Tu ripetere 5 giorni su sette/ Lui …è arrivato a Dakar.

***Tu sei Olginate/ Mica Dakar !!!***

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close