Tappa 14: Niamey/Kidal

KIDAL

LEMJE.jpg

La città di Kidal è proibita al passaggio perché sede di una colonia penale.

La tappa è stata annullata a causa del meteo che ha impedito agli elicotteri di alzarsi in volo (in verità il governo del Mali non aveva concesso il permesso di sorvolo dell’area penale).

I partecipanti vengono “fermati” fuori Kidal perché anche per la Dakar vide il divieto di avvicinarsi alla città proibita.

Probabilmente se la tappa non fosse stata annullata per la tempesta di sabbia lo sarebbe stato per un altra ragione: l’autista del camion per i rifornimenti – Jean Claude Avoine – si era infatti cappottati fuori Niamey con il mezzo adibito ai rifornimenti. Successivamente, riportato il mezzo sulle proprie ruote sono rientrati a Niamey per curare le diverse ferite riportate che, anche se non gravi, hanno richiesto l’intervento dei medici di soccorso.

L’annullamento della tappa va a tutto vantaggio di Orioli che ha un pò di tempo per riprendersi dall’infortunio occorso nella 13° tappa.

La prossima tappa >>>>

Tappa #1–  Tappa #2–  Tappa #3–  Tappa #4-  Tappa #5–  Tappa #6–  Tappa #7–  Tappa #8– Tappa #9–  Tappa #10–  Tappa #11–  Tappa #12–  Tappa #13–  Tappa #14–  Tappa #15–  Tappa #16–  Tappa #17–  Tappa #18–  Tappa #19–  Tappa #20–  Tappa #21–  Tappa #22–  Tappa #23

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close