Sella scamosciata o ricoperta ?

Un dubbio atavico attanaglia gli appassionati della RD03, …ma la sella deve essere scamosciata oppure ricoperta ?

Innanzitutto val la pena di ricordare che la sella originale al momento della vendita era fatta di due componenti diversi: lo strato superiore era in alcantara un pó più soffice ed aveva la funzione (tipicamente desertica) di attutire la frizione delle zone a contatto con la sella nella permanenza di lunghe ore a bordo della moto.

Questa caratteristica era stata richiesta espressamente dai dealer europei per fare la moto più racing, ma nella realtà questa richiesta si riveló un doppio boomerang: in caso di pioggia infatti questo strato si imbeveva d’acqua con un fastidioso effetto spugna fino a che si fosse asciugata completamente, inoltre il tempo e l’uso ne consumava inesorabilmente la superficie tanto che oggi è quasi impossibile trovare Africa Twin ancora in alcantara.

Una curiosità riguarda in questo caso le foto ufficiali Honda che a volte ritraggono la moto con la sella in alcantara e cinghietto mentre in altri casi con una semplice sella blu senza cinghietto.

Giova ricordare infine che le Africa Twin Marathon avevano la sella singola in cui veniva alloggiata la balise di segnalazione.

Consigli dell’Esperto

La sella è uno dei particolari che più subiscono il trascorrere del tempo e si trovano spesso a distanza di trent’anni in condizioni usurate, se non addirittura tagliate o irrimediabilmente compromesse.

Il cinghietto per il passeggero ha una funzione meramente estetica e poco funzionale in quanto il passeggero si tiene di solito al portapacchi o al pilota della moto in quanto la sella stessa non è lunga come altre moto.

Il consiglio è pertanto quello di rifare la sella del colore originale magari soprassedendo su alcantara e cinghietto che tanto non guarderete molto mentre starete affrontando una duna cattedrale nel pieno del deserto !

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close