Patrizia Alli – I will survive

Il mondo delle Marathon è fatto di Personaggi: unici, speciali, magnetici.

Si contano sul palmo della mano, ma quando ne incontri uno…beh !!!

Tra tutti questi però, uno, anzi una è davvero da raccontare: Patrizia Alli.

unknown

Legnanese, pilota, artista, fenomeno.

La raggiungiamo in un nevoso mattino di febbraio e con molta gentilezza e pazienza ci racconta la sua incredibile storia: “Sono nata a Natale di qualche anno fa e in famiglia la passione per la moto mi è stata trasmessa da mio Zio che era il proprietario di un concessionario Honda. Sin da piccola ho avuto la passione delle moto e ne ho provate un bel pò, ma nel 1988 quando l’Africa Twin RD03 è arrivata in concessionario l’ho dovuta subito provare; che Sound ! Una musica che mi è entrata dentro e non mi ha più lasciato. Nella mia vita ho fatto tutto quello che volevo fare, partecipando anche al Rally dei Faraoni e andando nel deserto con la moto in solitaria, ma il mio cuore è indissolubilmente legato ad una moto… l’Africa Twin Marathon che potete vedere nel video qui sotto. Ho passato un periodo molto difficile della mia vita nella quale mi sono aggrappata con tutte le mie forze ad un sogno, era la roccia che mi ha permesso di non annegare, era la stella della speranza per continuare a tener duro e non mollare; ecco perché l’ho voluta, l’ho cercata e, anche grazie all’aiuto di alcuni amici, l’ho trovata, realizzando questo sogno. Fortunatamente quella speranza è diventata realtà e ho potuto guidare la mia Marathon con la grande consapevolezza che, nonostante tutto quello che avevo passato, per quella ricompensa ne valeva la pena.

La moto era stata preparata da Boano per un pilota che all’ultimo momento non aveva potuto partecipare alla Dakar ed inevitabilmente doveva in qualche modo arrivare a me; appena accesa ho fatto un profondo respiro e ho sentito quel groppo in fondo allo stomaco di chi ha raggiunto il suo obiettivo, tutto sarebbe da quel momento andato meglio perché i sogni si realizzano davvero…anche oltre le più ottimistiche prospettive.

Adesso la mia Marathon riposa in garage perché purtroppo sono stata coinvolta in un incidente in auto qualche tempo fa, ma vi aspetto al prossimo raduno Marathon del 30 giugno nel quale, se volete, potrete vedere la mia Marathon assieme a tutti gli amici che in questi anni hanno reso davvero speciale la mia vita. 

Ringraziamo Patrizia per tutto quello che ci ha raccontato e se volete incontrare lei e la sua magnifica moto venite anche anche voi al prossimo “Raduno Africa Twin RD03” del 30 giugno.

Patrizia Alli…sei mitica !!!!

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close