Il riposo di Agadez

Dopo diversi giorni di gara, la Dakar fa sosta ad Agadez per un giorno: una piccola città diventa così la capitale dei motori e l’attenzione mondiale si focalizza su notizie, drammi e polemiche.

Al giro di boa al comando ci sono gli italiani, primo Picco, poi Orioli, settimo Gualdi, ottavo Terruzzi; tutti gli italiani in un modo o nell’altro hanno dimostrato di aver imparato come si guida nel deserto e soprattutto come non perdersi tra piste e dune.

150 montoni e quintali di cous cous rifocillano i concorrenti, ma tutti gli italiani andavano a casa di Vittorio; ma chi è questo Vittorio ?!

Vittorio era un romano, ex bancario che qualche anno prima era andato nel deserto per un viaggio di piacere non sapendo che quell’esperienza gli avrebbe cambiato la vita per sempre; innamoratosi di una ragazza autzi decise di aprire una gelateria ad Agadez e trasferirsi per sempre; da allora tutti gli italiani durante la Dakar si fermano da lui per gustare una bella pastasciutta come si deve !!!

Dei 182 partiti da Parigi, sono arrivati ad Agadez solo 53 concorrenti.

Renè Metgè nella pausa di Agadez è tornato a parlare dei ritiri e incidenti dei giorni precedenti: “non ho mai nascosto che questa decima edizione sarebbe stata dura. Volevamo un ritorno alle origini per mettere tutti i concorrenti nelle stesse condizioni. Chi si lamenta sono soprattutto gli italiani, che lo fanno per abitudine. Evidentemente non hanno capito lo spirito della gara dove bisogna inseguire chi sta davanti, mangiando la sua polvere per chilometri. Una corsa di durata si vince con la testa senza massacrare il mezzo andando a rompicollo;…non sono affatto pentito di aver voluto questa Dakar !!!”

La prossima tappa >>>>

Tappa #1–  Tappa #2–  Tappa #3–  Tappa #4-  Tappa #5–  Tappa #6–  Tappa #7–  Tappa #8– Tappa #9–  Tappa #10–  Tappa #11–  Tappa #12–  Tappa #13–  Tappa #14–  Tappa #15–  Tappa #16–  Tappa #17–  Tappa #18–  Tappa #19–  Tappa #20–  Tappa #21–  Tappa #22–  Tappa #23

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close