#115 Luigino Medardo-Yamaha Tenerè

115

COME ARRIVA ALLA X° DAKAR:

Seconda Dakar, secondo al Rally dei Faraoni, nove medaglie d’oro alla Sei Giorni.

PIAZZAMENTO FINALE:

Ritirato il 7 gennaio

DICHIARAZIONI: 

“Stavo seguendo Orioli e Terruzzi nel salto di una duna, quando sono arrivato al culmine peró ho scoperto che il lato opposto era stato mangiato dal vento per cui ho fatto un volo di venti metri e quando la moto è atterrata sono stato proiettato in alto, ruzzolando per terra.

Quest’anno c’erano troppi concorrenti e la gara è stata pensata troppo per le auto, inoltre il Road book è ingestibile in moto e i lunghi trasferimenti ti obbligano a portarti dietro un intero armadio di vestiti, molti hanno sofferto in Algeria.

Non è più una Dakar per i privati che sono troppo carichi di ricambi e materiale da trasportare.

NOTE:

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close